top of page

La cattedrale di San Giovanni, Vere Italie e una notte in una casa sull'albero.

Aggiornamento: 12 mag 2023


Riaperta recentemente dopo un lungo e pregevole restauro, la Collegiata di San Giovanni fa sfoggio di sé nel pieno centro della città. Città di cui è probabilmente la chiesa più importante, certamente la più bella. Merita una nota la sapiente illuminazione che ne valorizza l'ampio ambiente e le bellissime decorazioni. Progettata secondo lo stile dei Gesuiti, ordine del quale manifesta le simbologie e l'importanza storica, culturale ed evidentemente economica del tempo. Parliamo del 1625, anno in cui fu completata. E' una emozione poterne riapprezzare la bellezza e la grandezza in un momento in cui molte chiese non vengono purtroppo altrettanto valorizzate. Si ha quasi l'impressione di trovarsi a Roma o in una cattedrale di altre città molto più grandi, visitando questo luogo di arte e di culto, e questo ci dà contezza di quanto fosse importante la città di Macerata, e la regione in generale, qualche secolo fa.


A quattro passi dal portone della Collegiata possiamo deliziare altri sensi più "terreni" ma non meno importanti, presso uno dei locali più eleganti della città:






E per chi volesse un pizzico di avventura del verde della campagna maceratese, consigliamo un pernotto nella casa sull'albero de: Le Case.


23 visualizzazioni0 commenti

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page